social tool

Web marketing sportivo: 4 interessanti social tool

Organizzare una campagna di web marketing sportivo che sia efficace, richiede molto lavoro, strategia e investimenti che possano effettivamente aiutare l’azienda a raggiungere gli obiettivi prefissati nel tempo stabilito. Parte delle attività di marketing da non sottovalutare sono quelle da effettuare sulle piattaforme sociali. Fortunatamente, è stata creata una grande varietà di social tool, pensati per ottimizzare l’organizzazione dei contenuti da pubblicare, la condivisione dei post e la gestione dei vari profili in pochi e semplici gesti. Questi strumenti sono ottimi per facilitare le varie operazioni di social media marketing di tutte le aziende, comprese quelle che operano nel settore dello sport e del fitness. Ce ne sono tanti, ma quali sono i migliori?

PostPickr: gestisci tutti i tuoi social con una sola piattaforma

Uno dei social tool più famosi è PostPickr. Simile a Hootsuite e Buffer, si presenta come un’intuitiva e intelligente piattaforma made in Italy, che consente di gestire e organizzare facilmente i contenuti da pubblicare su diversi canali come Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin. Tramite questo social media management tool è infatti possibile pubblicare sui vari account social e gestire i messaggi e i commenti di ognuna delle piattaforme citate, tutto in un’unica schermata.

Inoltre, in un solo click si possono consultare statistiche e dati relativi all’engagement dei followers: per ogni profilo social aggiunto, possiamo monitorare le conversazioni e le analytics per topic o per canale (portata organica, portata totale, impressioni, utenti unici, interazioni, etc.). In pratica, la piattaforma aiuta a gestire i contenuti e ad organizzarli in maniera molto attenta e intelligente. In più, grazie alla funzione “Importa”, si possono condividere automaticamente contenuti multipli ripresi dal web e, in particolare, dai più popolari blog e piattaforme sociali.

Facebook Business Manager e la sponsorizzazione della Fanpage

Facebook Business Manager è il tool business ufficiale di Zuckerberg, ideato per la gestione della pagina aziendale in tutta facilità, sponsorizzazioni comprese. Tramite questo strumento si possono pubblicare contenuti sulla pagina, leggere e rispondere a messaggi privati, controllare le notifiche, analizzare le insights e, cosa più importante, gestire, monitorare e modificare nel modo giusto le sponsorizzazioni attive, nonché avviarne di nuove, avvalendosi inoltre di alcuni suggerimenti ideati direttamente dalla piattaforma.

Onlypult, per portare Instagram anche sul pc

Instagram è un’app esclusivamente pensata per condividere contenuti tramite dispositivo mobile e questa caratteristica risulta piuttosto noiosa e spesso scomoda per coloro che vogliono creare su questo noto social di photo sharing delle valide strategie di web marketing sportivo (e non solo). Onlypult nasce proprio per risolvere il problema della forzata gestione mobile del profilo Instagram aziendale e ci consente di fare moltissime operazioni sul social, tutto tramite Mac o pc.

Grazie a questo social tool, si possono caricare immagini e video su Instagram da desktop e, ancora più importante, si possono programmare i post, scegliendo il giorno e l’orario di pubblicazione più adatto alle nostre esigenze. Ma la lista di servizi offerti da questo rivoluzionario strumento non finisce qui: con Onlypult si possono consultare statistiche relative alle attività del profilo e all’engagement, e molto altro.

Tweetdeck, il tool per gli amanti di Twitter

Per le aziende del settore sport e i professionisti del mondo del fitness che hanno deciso di puntare su Twitter come piattaforma principale per mettere in atto le migliori strategie di social media marketing, Tweetdeck è la soluzione ideale. Tramite questo strumento è possibile gestire l’account Twitter aziendale in tutta la sua interezza: pubblicare tweet con tanto di immagini (che verranno viste come allegato nativo e non ospitate su un hosting esterno), vedere chi cita l’account e chi condivide i contenuti aziendali, e rispondere ai messaggi privati.

Naturalmente, per chi sceglie di usare una piattaforma unica per tutti gli account social, un simile strumento non serve. Ad ogni modo, il suggerimento è sempre quello di capire principalmente su quale piattaforma si trova il proprio pubblico di riferimento e puntare una maggiore attenzione proprio su quella che funziona di più per la propria azienda (che offre più interazioni, riscontri, risultati e soddisfazioni).

Quella stessa piattaforma sarà quella con cui utilizzare i migliori social tool e quella sulla quale investire più tranquillamente per la pubblicità. Ricorda sempre che, al giorno d’oggi, il social media marketing è fondamentale per ogni settore. Tuttavia, richiede tempo e particolari attenzioni: perciò, usare degli strumenti che possano facilitare e velocizzare le singole operazioni è sempre una buona idea!

Avatar for Susanna Soliman

Susanna Soliman

Scrittrice, copywriter e mamma a tempo pieno. Scrivo per passione, leggo per crescere e vivo di parole. Il mio motto è: #Love, #Live & #Write.
Avatar for Susanna Soliman
Web marketing sportivo: 4 interessanti social tool ultima modifica: 2017-10-31T12:00:48+00:00 da Susanna Soliman
Nessun commento

Lascia un commento...

Commento
Nome
E-mail
Hai un sito web?

5 × 2 =

Iscriviti alla Newsletter!

Niente spam e niente promozioni. Solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Ci stai?
Ok, mi iscrivo!
close-link