migliori programmi di affiliazione

Guida ai migliori programmi di affiliazione italiani e mondiali

Nel corso degli ultimi anni, il web si è trasformato sempre di più in un luogo dove vige il concetto di collaborazione. Ogni realtà aziendale deve uscire dall’idea di “chiudersi dentro sé stessa” per abbracciare una visione diametralmente opposta, che vede l’abbattimento di ogni distanza tra Brand e pubblico. In quest’ottica, si afferma quella soluzione conosciuta come affiliazione. Oggi vogliamo dare uno sguardo proprio ai migliori programmi di affiliazione.

Programmi di affiliazione, cosa sono

Con la dicitura programma di affiliazione s’intende una soluzione che permette a un qualunque utente di diventare un agente attivo all’interno di un’attività commerciale. Un’azienda che include, tra i propri servizi, un programma di affiliazione, punta ad accrescere la propria visibilità online sfruttando dei canali alternativi rispetto ai canonici utilizzati nel marketing digitale.

Questi “canali alternativi” sono gli affiliati, ovvero quelle persone che decidono di iscriversi e diventare affiliati del Brand. In buona sostanza, l’affiliato pubblica sul proprio sito web i banner pubblicitari che rimandano ai servizi dell’azienda di turno. Così facendo, cresce a macchia d’olio la popolarità dell’azienda nel web, con relativo aumento della visibilità e delle occasioni di trovare nuovi clienti.

In tutto questo, l’affiliato guadagna una percentuale su ogni singola conversione proveniente dai banner pubblicati sul proprio sito. Insomma, un modo per ottenere nuovi guadagni senza far niente (perdonami l’iperbole, ma la ritengo necessaria per rafforzare il concetto).

Quali sono i migliori programmi di affiliazione in Italia

Iscriversi a un programma di affiliazione ti permette dunque di entrare a far parte di un grosso circuito, in cui un’azienda “madre” disloca in giro per il web una serie di satelliti da cui attingere nuovi clienti. Diventando un affiliato assumi il ruolo di “satellite”, cosa per cui sarai ben ricompensato al raggiungimento di determinate soglie di obiettivi (che possono variare da azienda ad azienda).

Tra le numerosissime aziende che puntano su una soluzione del genere, voglio segnalarti quelli che secondo me sono i migliori programmi di affiliazione italiani.

#1 Pronto Campaign

Iniziamo con un network di affiliazione davvero molto interessante. Pronto Campaign si presenta con un programma che fa della semplicità e dell’immediatezza delle soluzioni i suoi punti di forza. L’azienda in questione dimostra di essere perfettamente al passo coi tempi non solo per la proposta commerciale (in termini di affiliazione), ma soprattutto per il modo di porsi, che dona l’idea che l’affiliato faccia parte di una “grande famiglia”.

#2 JuiceADV

Tocca ora a un’azienda che ha come proprio obiettivo l’interconnessione tra inserzionisti e possibili acquirenti, una base di partenza che si configura come terreno fertile per costruire un programma di affiliazione degno di tale nome, e infatti così è. Diventando un affiliato JuiceADV, puoi guadagnare non solo con le conversioni registrate con i tuoi banner ma anche con le impressions, ovvero la semplice visibilità. Unico aspetto negativo, i requisiti richiesti per diventare affiliato, decisamente un po’ troppo pretenziosi.

#3 SEMrush

Uno dei programmi di affiliazione più interessanti nel panorama italiano è, a parer mio, quello presentato da SEMrush. Vero è che la piattaforma nasce in Russia, ma essendo molto vicina al mercato italiano di webmaster, social manager e professionisti di internet, mi piace pensare di poterla inserire all’interno del panorama nostrano. È dunque doveroso, da parte mia, citare il programma di affiliazione SEMrush all’interno delle soluzioni italiane. Materiali promozionali disponibili in 5 lingue (punto che sottolinea l’appartenenza internazionale di SEMrush) e il 40% di provvigioni.

#4 Amazon

L’idea di inserire il colosso americano all’interno dei programmi di affiliazione italiani può sembrare un po’ bizzarra, ma concedimi questa stranezza perché quello che voglio mettere in risalto è la versione italiana dell’affiliazione presentata da Amazon. Essendo una realtà gigantesca, per poter diventare affiliato occorre presentarsi con le “credenziali adatte”: il gigante dell’e-commerce valuterà il sito su cui vuoi pubblicare i banner pubblicitari, per poi fornire una risposta. Una buona opportunità che bisogna però “sapersi conquistare”.

#5 Keliweb

Uno dei settori più importanti, in questa nostra società internettocentrica, è quello dei servizi indispensabili per creare siti web, ovvero gli hosting. Tra i tanti provider italiani, spicca il programma di affiliazione Keliweb, che permette all’utente di iscriversi senza impegno e di poter poi scegliere tra diversi banner. Buone percentuali di guadagno a seconda del numero di conversioni messe a segno, un programma utile per incrementare le proprie entrate.

#6 Awin

Altra piattaforma davvero molto interessante, un network di affiliazione che consente ai Brand online di crescere nel giro di pochissimo tempo. La piattaforma Awin mette in contatto utenti e agenzie, dando così un significativo aiuto per i publisher in cerca di nuove collaborazioni in grado di fare la differenza.

#7 Wordfilia

Altro giro, altra corsa, altro network di affiliazione. Wordfilia è una piattaforma molto utile, il cui aspetto semplice (dato da uno stile minimale) non deve trarre in inganno. La chiarezza dei dati è un fattore decisivo del software, che fornisce tutto l’occorrente per il publisher che vuole trovare nuove collaborazioni. Il punto di forza di questo network sta nella presenza del gruppo Fatti di Wordfilia in cui poter discutere con tanti altri affiliati.

#8 Reflexcash

Chiudiamo la lista di “opzioni italiane” con la piattaforma Reflexcash, un network di affiliazione che fa del contatto umano uno dei suoi tratti distintivi. Questo perché l’ultimo step per diventare un affiliato prevede un colloquio tramite Skype con un operatore in grado di fornire tutte le informazioni che un potenziale affiliato vuole sapere. Un network giovane da tenere d’occhio.

Quali sono i migliori programmi di affiliazione nel mondo

Dopo aver visto le proposte più interessanti nel panorama italiano, diamo anche uno sguardo a ciò che ci circonda, ovvero agli altri Paesi nel resto del mondo. Non essendo quantificabile la presenza di programmi di affiliazione presenti in tutto il mondo, vediamo di fornire delle semplici indicazioni su quelli che (sempre secondo il mio modesto parere) sono i migliori.

Ecco dunque quelli che considero i migliori programmi di affiliazione internazionali.

#1 MaxBounty

Segnalato come uno dei migliori programmi di affiliazione al mondo (forse il numero uno in assoluto), quello presentato da MaxBounty si configura come un’occasione imperdibile per chi voglia guadagnare online tramite le affiliazioni. Unica nota negativa, le difficoltà per ottenere l’approvazione per diventare affiliato.

#2 AWeber

Parliamo ora di una famosissima piattaforma di E-Mail Marketing che, nel panorama mondiale, merita una menzione speciale. Con un ottimo 30% di commissione per gli affiliati, AWeber si conferma una delle migliori soluzioni in circolazione.

#3 Answerbase

Un software particolarmente interessante con cui inserire, sul proprio sito web, una sezione in cui gli utenti possono fare domande e ricevere risposte in merito a eventuali dubbi. Il programma di affiliazione di Answerbase permette agli affiliati di guadagnare il 50% di commissione nei primi mesi, a cui poi si aggiunge un 15% negli anni successivi.

#4 iTunes

Visto che stiamo parlando di grandi marchi, sembrerebbe strano non inserire Apple in questa classifica. Chi si occupa di musica (blog di recensioni, approfondimenti e promozione di artisti, così come negozi online di musica) può approfittare del programma di affiliazione iTunes per monetizzare attraverso vendite e iscrizioni alla piattaforma, con l’aiuto degli utenti.

#5 PeerFly

Un altro network di notevole fattura è senza dubbio PeerFly, una piattaforma online da più di 10 anni e che si caratterizza come una delle migliori soluzioni presenti in rete. I segreti di questo grande successo sono tantissimi, ma in primis bisogna sottolineare la grande qualità degli strumenti messi a disposizione dei publisher. Se stai cercando dunque un network internazionale per le affiliazioni chiaro e affidabile, ecco la soluzione che fa per te.

#6 eBay

Chiudiamo questa lista con un altro grande colosso, ovvero eBay. Si tratta di una piattaforma che include un numero spropositato di tipologie di prodotti acquistabili, un aspetto che la rende appetibile per chiunque abbia un proprio sito web e voglia guadagnare tramite le affiliazioni.

Per concludere

Caro lettore, siamo giunti al termine di questo articolo. Come hai avuto modo di leggere, sono tante le aziende che permettono di guadagnare tramite web attraverso programmi di affiliazione estremamente convenienti e vantaggiosi per l’affiliato.

Sta a te ora decidere quale di questi programmi possa essere più in linea con la tua attività online, in modo da iscriverti subito e iniziare a concretizzare il tuo ruolo.

Seguimi

Vincenzo Abate

Laureato in Filosofia e Scienze Umane, è da sempre un grande appassionato di scrittura creativa e di letteratura. Ha collaborato (e collabora) anche con diverse aziende come blogger, copywriter e social media manager. Ha pubblicato diversi libri, sia in formato cartaceo che in ebook, con diverse case editrici e anche con il servizio di autopubblicazione YouCanPrint.
Vincenzo Abate
Seguimi
6 Commenti

Lascia un commento...

Commento
Nome
Email
Sito web

Vuoi iscriverti alla nostra newsletter?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.
Altro in: Advertising
campagna natale su Google Ads
Google Ads, come fare una campagna pubblicitaria per un Natale molto redditizio

Chiudi