Come trovare nuovi clienti online

Come trovare nuovi clienti online: 7 tecniche infallibili

Tempo di lettura stimato: 10 minuti

Le enormi potenzialità di internet

L’evoluzione di Internet ti offre enormi ed entusiasmanti opportunità, ma come trovare nuovi clienti online è un tormento che non lascia respiro.

Lo sai bene, se hai qualcosa da vendere devi trovare qualcuno a cui venderla.

Sei consapevole che i tuoi prodotti e servizi siano soluzioni preziose. Sei un professionista, un imprenditore efficiente, ma la tua attività online non decolla. Internet non è una strada costipata di cassette della posta in cui riporre i tuoi volantini colorati. Non puoi startene sull’uscio di casa e urlare a tutti, perché online il signor “tutti” non sarà mai un tuo cliente.

Dunque, la domanda che ti tormenta è sempre lì: come posso trovare nuovi clienti online per la mia attività? E noi siamo qui, per cercare di fornirti la risposta, o meglio, le risposte che possano accendere la tua creatività.

Lo conosci il detto “chi sa il trucco, non lo insegni?” Ecco, qui non ci sono trucchi, e le opportunità per come procacciare nuovi clienti sono numerose e differenti. Tutto sta nelle competenze e nelle attività di web marketing di ognuno di noi. Pianificazione, strategia e strumenti adatti, questa è la base da cui partire per trovare la soluzione più appropriata al problema: come acquisire clienti online.

Hai a disposizione strumenti e tecniche da applicare a ogni livello in cui si trovi il tuo business. Devi iniziare a osservare nella giusta prospettiva e vedere le molteplici opzioni disponibili per attirare clienti online e condurli verso le tue soluzioni.

Sei sicuro di essere pronto a ottenere il successo che brami? Scoprilo adesso, questo articolo è per te.

Come trovare nuovi clienti online

Il tuo business ha bisogno di un afflusso costante di nuovi clienti per avere successo. Internet ha cambiato le carte in tavola e devi riuscire a creare un mix tra vecchie e nuove strategie.

Parliamoci chiaro, se non riesci a concretizzare la tua attività quotidiana, a che ti serve avere un sito internet?

Puoi anche avere il sito più figo del mondo, super funzionale e dal design innovativo, ma se non ottieni risultati (visite qualificate, iscrizioni alla newsletter, acquisti dei prodotti in vetrina nei casi di siti e-commerce) allora sarà tutto un puro esercizio di stile fine a sé stesso. Visto che i professionisti che lavorano online non hanno tempo (e soldi) da perdere, meglio prender nota di cosa poter fare per trovare nuovi clienti.

Siamo consapevoli che l’argomento sia molto vasto. Inizialmente può spaventare. Molti bravi imprenditori si sono arresi subito a un pensiero fuorviante: nel mio settore non funziona, è differente.

Ma, come tu ben sai, è la prospettiva a cambiare la percezione della realtà.

Il grande marketer ed esperto di comunicazione Seth Godin ha riassunto molto bene il giusto approccio:

Don’t find customers for your products, find products for your custormers.

Ebbene sì, non cercare clienti per i tuoi prodotti, cerca prodotti per i tuoi clienti. Ora, tu hai già i tuoi prodotti, il tuo business, quindi come può aiutarti questa citazione?

Ti stimola a un approccio diverso. Prima di pensare a come procacciare nuovi clienti devi trovare il tuo cliente ideale. Il problema è che se lo vuoi trovare lo devi immaginare. Devi creare la tua buyer personas: a chi vuoi vendere?

Quando avrai in testa questo concetto, quando avrai creato il tuo o i tuoi clienti ideali, allora potrai iniziare a sfruttare al meglio le azioni che seguono. Le abbiamo pensate per te, che non vuoi arrenderti mai. Tu che vuoi sapere come attirare nuovi clienti sul web.

#1 Nuovi clienti con i motori di ricerca

Qualunque progetto mirato ad acquisire nuovi clienti online non può che partire dai motori di ricerca. Quando parliamo di questo contesto intendiamo soprattutto Google, visto che a livello globale l’azienda di Mountain View copre l’80% delle ricerche degli utenti; ben oltre il 90% in Italia.

Va da sé che una buona strategia di ottimizzazione del nostro lavoro online, in funzione degli algoritmi utilizzati dai motori di ricerca, può portare risultati eccezionali. Il sistema di ricerca di Google si basa su un gran numero di algoritmi mirati a mostrare agli utenti le pagine migliori.

Due sono gli algoritmi che maggiormente influenzano i risultati:

Google Panda

I criteri di valutazione su cui si basa questo algoritmo non sono del tutto noti, anche se Google pubblica delle linee guida allo scopo. Quel che è certo è che Google Panda mira a valutare la qualità dei contenuti nelle pagine web. È stato studiato per affrontare una serie di problemi che infestavano le SERP, come:

  • Contenuti poco approfonditi e di scarsa qualità.
  • Contenuti duplicati, spesso frutto del copia-incolla.
  • Mancanza di autorità e affidabilità della fonte.
  • Pagine web cariche di annunci.

Quindi, Google Panda valuta la lunghezza di un testo, la sua formattazione in paragrafi, eventuali link di approfondimento verso altre pagine. Ma anche la percentuale di testo rispetto alla pubblicità.

Google Penguin

Penguin è stato uno degli aggiornamenti di Google più dolorosi. Sono stati i backlink a essere presi di mira. O meglio, tutti quei link acquistati e innaturali che portano alle pagine del tuo sito web. I backlink possono essere segnali di autorevolezza, ma devono essere naturali. Ovvero, qualcuno deve voler linkare il tuo sito web perché lo ritiene una fonte utile. Google e gli altri motori di ricerca tenderanno a premiarti e questo contribuirà a far competere i tuoi contenuti per trovare nuovi clienti online.

Perché ti ho parlato dei motori di ricerca? Perché il cuore del tuo business online sono i contenuti.

Queste considerazioni sono una prima risposta alla domanda “come trovare nuovi clienti online”. Pubblicare con una certa frequenza, un buon contenuto, mirato a soddisfare i bisogni delle persone, ti porta a essere la risposta che Google fornirà alle loro domande. Crea contenuti capaci di posizionarsi davanti ai tuoi nuovi clienti e poi attraili con i benefici dei tuoi prodotti.

Già, ma come fare se non si hanno le competenze in ambito SEO e Copywriting? Non resta altra soluzione che affidarsi ai professionisti che potranno strutturare fornire una consulenza SEO che ti permetterà di calibrare bene il lavoro ed evitare quelle che possono causare problemi (pensiamo ai backlink innaturali di cui abbiamo appena parlato).

E per quel che riguarda i contenuti da creare? Pensiamo per esempio nel caso di un blog aziendale in cerca di nuovi potenziali clienti da portare poi sulla vetrina aziendale per fare acquisti, che nel gergo del web chiameremo conversioni. Oppure ai contenuti del sito web stesso, che non solo devono potersi posizionare il più alto possibile nei risultati di ricerca di Google ma devono anche essere interessanti, coinvolgenti e soprattutto utili. Grazie ai servizi di content curation puoi risolvere tutti questi aspetti e fare in modo che le parole siano il tuo biglietto da visita per conquistare la fiducia delle persone.

#2 Come acquisire nuovi clienti online con i social

I social network, utilizzati ormai da milioni di persone, se consideriamo solo la nostra realtà nazionale, possono rappresentare uno strumento potentissimo per attirare nuovi clienti. Certo, produrre contenuto e dare informazioni dettagliate agli utenti è sicuramente la strada principale da seguire, ma non basta.

Per acquisire nuovi clienti online è necessario sapere a chi vuoi vendere. Ricordi?

Se conosci le tue buyer personas sai dove trovarle e puoi iniziare a presidiare i social network che frequentano. Il più delle volte ti troverai a lavorare su Facebook e Instagram, il duo di proprietà di Zuckerberg che ha ormai monopolizzato l’intero settore, se si esclude qualche sporadico boom di nuove realtà come Tik Tok, la cui resistenza sarà da valutare nei prossimi mesi.

Quale che sia la piattaforma scelta, devi sempre tenere a mente che i social sono ambienti colloquiali, dove puoi creare un’atmosfera rilassata ed entrare in empatia con i tuoi potenziali nuovi clienti. Niente convince più del rapporto personale: devi essere disposto a creare una relazione empatica e spontanea.

Puoi fornire risposte immediate, risolvere i loro dubbi sul nascere. Sui social network puoi comunicare le nuove opportunità che stai per offrire e accompagnare le persone verso quei contenuti meravigliosi che hai preparato per loro.

I social network sono il luogo giusto in cui far sbocciare gli user generated content. Contenuti spontanei di persone che già sono tuoi clienti e narrano l’esperienza vissuta con te. Le persone si fidano di più dei contenuti generati da altre persone che non dei tuoi. Sfruttali per creare un clima di fiducia, per dare l’impressione di essere utile allo scopo. Così facendo l’utente non si dimenticherà di te e farsi ricordare è il modo migliore per trovare nuovi clienti per la propria attività.

#3 Ricerca nuovi clienti con la pubblicità

La pubblicità è l’anima del commercio. Non puoi farne a meno, e questo vale ancora di più quando parliamo di internet. Gli strumenti pubblicitari per acquisire nuovi clienti online non mancano di certo e sono anche espedienti più potenti di quelli impiegati per la pubblicità tradizionale.

Se pensi infatti di poter conquistare spazio sui canali digitali senza fare qualche investimento, allora temo che le tue aspettative saranno assai deluse. Negli ultimi anni, i nuovi editori del web hanno pensato bene (furbacchioni) di restringere sempre più la reach organica, obbligando in pratica i professionisti a dover investire per raggiungere fette di pubblico consistenti e in target. La scelta è ampia, visto che hai la possibilità d’investire su Facebook, così come Instagram, LinkedIn o Twitter. Devi però avere una strategia di Social Ads che sia ben studiata e calibrata, altrimenti rischierai solo di bruciare budget per promuovere contenuti che non porteranno a nulla in termini di risultati, se non al massimo qualche like in più sulla pagina aziendale, un parametro che non può certo giustificare una spesa economica.

Oltre ai social network, tieni in grande considerazione anche Google, il leader dei motori di ricerca. Se hai fatto qualche ricerca di recente con Big G (sicuramente sì) ti sarai sicuramente accorto che prima dei risultati organici trovano spazio gli annunci sponsorizzati. Questi annunci sono creati con lo strumento Google Ads, un tempo conosciuto come Google AdWords. Un software completo e che può dare enormi soddisfazioni ma solo se le varie impostazioni vengono settate a dovere, altrimenti anche qui ci sarà il rischio di spendere soldi a vuoto.

Tutto questo per dire che è assolutamente necessario saper creare delle campagne di web advertising ben impostate in ogni singolo aspetto, al fine di ottenere il massimo dei risultati con una spesa minima.

Se sai a chi vuoi rivolgerti hai tra le mani uno strumento potentissimo per trovare nuovi clienti online. Il tuo messaggio pubblicitario verrà mostrato solo alle persone che dimostrano un interesse specifico verso un argomento coerente con la tua attività. Quindi, sarà molto più facile, attirare l’attenzione degli utenti e ottimizzare i tuoi investimenti.

Certo, la pubblicità online richiede un budget di partenza che può essere importante. Ma se hai studiato attentamente le tue campagne e hai impostato correttamente il tuo target di riferimento, il ritorno è spesso in tempo reale. In questo modo puoi reinvestire in una nuova campagna pubblicitaria e attrarre nuovi clienti online. Nella sostanza, puoi avviare un circolo vizioso che ti consente d’incrementare l’esposizione su internet in modo continuo, aumentando la possibilità di trovare nuovi clienti.

#4 Come attirare clienti con il passaparola

Hai visto che la pubblicità è essenziale, quindi non possiamo evitare di fare delle considerazioni su quella che è, senza dubbio, la tecnica pubblicitaria più potente: il passaparola.

Qualsiasi cosa farai e dirai non potrà convincere qualcuno più dell’amico, del parente o del conoscente che si dichiara soddisfatto di un servizio o di un prodotto.

Agire correttamente nei confronti dei propri clienti significa generare automaticamente un passaparola positivo nei tuoi confronti. Avere un cliente esistente che ti rimanda a un potenziale cliente può moltiplicare le probabilità d’acquisire nuovi clienti online.

Crea relazioni umane. Se le persone parlano di te ai loro amici, non solo ti porteranno a trovare nuovi clienti, ma torneranno per diventare clienti ripetuti nel tempo.

Devi considerare il naturale timore di molte persone quando acquistano qualcosa online, che sia un prodotto o un servizio poco cambia. Tratta i tuoi clienti come vorresti essere trattato tu. Comportati correttamente, sii amichevole e rispondi alle loro domande in modo educato e chiaro. Trasmetti sicurezza ai clienti e questo, molto presto, spazzerà via la domanda che ti tormenta: come cercare nuovi clienti?

Ma il passaparola puoi stimolarlo anche attraverso i social network. Se vuoi attirare nuovi clienti online potresti, per esempio, lanciare una campagna promozionale che preveda sconti se si è presentati da qualcuno. Magari con un piccolo premio per chi s’impegna a portare gli amici verso la tua attività. Le azioni che puoi intraprendere sono tante e dipendono solo dalla tua creatività e intraprendenza.

#5 Stringi alleanze per attirare nuovi clienti

Cerca di trovare attività coerenti con il tuo lavoro, aziende che offrono servizi complementari e proponi nuove sinergie. Ad esempio, se hai un’agenzia di Copywriting, valuta la collaborazione con un’azienda che crea siti web.

Costruisci una vera e propria alleanza strategica con l’obiettivo comune di acquisire nuovi clienti.

Troverai, senza dubbio, la disponibilità di altre aziende, perché è una tecnica che funziona e a tutti fa piacere l’idea di trovare nuovi clienti online. L’importante è avere le idee chiare e un’etica ben radicata. Crea una proposta convincente e offri la tua collaborazione solo a chi svolge il proprio lavoro con correttezza e professionalità.

L’importante è scegliere collaborazioni che possano arricchire la tua proposta ai clienti. Quando si collabora si condividono i risultati positivi, ma anche quelli negativi. Quindi scegli i tuoi partner con oculatezza. I risultati arriveranno e potrai trovare nuovi clienti online.

Il valore aggiunto di una partnership lavorativa, infatti, non è semplicemente quello di scambiarsi i clienti, ma la possibilità di offrire ai clienti o potenziali tali, un servizio eccellente, completo e professionale.

Più si offre, più si convince!

Questa è una regola base degli affari e ha sempre funzionato. Ampliare il raggio d’azione della tua attività si dimostrerà un fattore importantissimo per acquisire nuovi clienti che altrimenti non saresti riuscito a intercettare.

#6 Presentati nel modo giusto

In un paragrafo precedente abbiamo sottolineato come un sito bello ma con contenuti non in linea con gli interessi del target di riferimento andrà a inficiare tutto il tuo lavoro quotidiano. Ma ciò non toglie che è sempre meglio “presentarsi bene” piuttosto che avere un aspetto sciatto e poco curato. Insomma, l’abito fa eccome il monaco. Puoi anche essere un fanatico di uno stile naif, ma nel panorama digitale devi fare in modo di farti notare, per catturare l’occhio dell’utente già dai primi secondi.

Non è detto però che il troppo paghi, nel senso che spesso molti sedicenti professionisti web designer ti proporranno un restyling del sito talmente corposo da trasformare la tua vetrina online in una sottospecie di baraccone multicolorato, pieno zeppo di contenuti pesanti (solo un hosting potente potrebbe poi salvarti dall’aumento esponenziale dei tempi di caricamento) non utili al contesto.

Cosa fare? La cosa più semplice è smetterla di affidarsi ai “professionisti della domenica” e contattare invece le agenzie di comunicazione più accreditate che tra i loro servizi hanno anche la realizzazione di siti web, che sapranno che aspetto dare al tuo sito, tenendo conto dell’ambito in cui tenti di posizionarti.

#7 Lavora con la posta elettronica

Tutto quanto detto fino a questo punto ti potrebbero far storcere il naso davanti all’idea di servirti ancora della posta elettronica, magari perché tra Stories sociale e annunci sponsorizzati pensi sia uno strumento ormai sorpassato e inutile. Ebbene permettimi di dire che a essere inutile è proprio questa convinzione!

Non solo la posta elettronica non è assolutamente uno strumento da mettere da parte, ma anzi essa deve entrare a far parte in pianta stabile del tuo piano di marketing online, senza ombra di dubbio. I motivi sono molteplici, basti pensare che (nonostante ricevano ogni giorno centinaia di messaggi mail, per il 90% spam) gli utenti sono sempre ben disposti a leggere una mail. A patto certo che essa sia ben strutturata e che si presenti bene a partire già dall’oggetto della mail stessa, elemento spesso poco considerato ma che incide tantissimo sui tassi di apertura dei messaggi di posta elettronica.

Per poter creare delle newsletter efficaci, che convincano l’utente della bontà dell’operazione che sotto sotto gli stai suggerendo, devi saperla sviluppare. Inoltre, c’è da tener conto che la newsletter altro non è che un tassello di un quadro ben più ampio rappresentato dalla strategia di Email Marketing, al cui interno sono racchiuse tutte quelle attività e accorgimenti che renderanno la tua casella email uno strumento di formidabile efficacia che ti darà notevoli soddisfazioni.

Trova nuovi clienti

Sarai sempre alla ricerca di nuovi clienti, è il sale del tuo business. Ma ora hai qualche certezza in più. Parti dalla base. Crea le tue buyer personas e inizia a mettere in pratica i consigli che abbiamo condiviso.

Non c’è strategia migliore del credere in sé stessi e non arrendersi mai. Il tuo business online merita tutto il tuo impegno.

Lo spazio riservato ai tuoi commenti è sempre aperto, raccontaci le tue esperienze, condividi e sostieni chi è alla ricerca di nuovi clienti.

Giuseppe Barbagallo
Nessun Commento

Lascia un commento...

Commento
Nome
Email
Sito web

Già che ci sono, voglio iscrivermi alla vostra newsletter!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.