come fare lead generation con wordpress

Lead generation: “catturiamo” i clienti

Hai mai sentito questa frase: “Money is in the list”. Gli americani la usano spesso e si riferiscono appunto alla lista di contatti. Ogni tipo di attività commerciale ha la necessità di avere un target di persone alla quale vendere i propri prodotti e servizi e, per quanto riguarda il mondo di internet, fare lead generation (e quindi crearsi una lista di email) può rivelarsi molto importante, in particolare quando si tratta di potenziali clienti che hanno appena visitato il blog e sito del professionista o del brand.

Quindi immaginati questo scenario: un tuo potenziale cliente fa una ricerca sul web e arriva proprio sul tuo sito. Se questo è accaduto significa che hai qualcosa che sta cercando o per cui prova molto interesse. Questo utente legge uno o più articoli/pagine e poi riempie il form per ottenere maggiori informazioni e/o per iscriversi alla newsletter. Devi ammettere che se arriva a questo punto è realmente interessato a quello che offri. Dopo aver avuto la sua mail, potrai ricontattarlo successivamente e più volte nel corso del tempo, proponendo le tue novità, le tue offerte, i tuoi consigli professionali, etc.

Perché puntare sulla lead generation e i metodi per catturare i contatti

Come avrai compreso, in questo modo il potenziale cliente non ti perde di vista e, quando sarà il momento, molto probabilmente acquisterà ciò che offri. Pertanto, pensa a questo: se ti limitassi a inserire le pubblicità all’interno del tuo blog, sai quanti utenti rischieresti di perdere?

Il mondo di internet è così ampio e circa il 95% dei visitatori di un sito web che non acquistano in un primo momento e per svariati motivi, la seconda volta (ovvero quella in cui saranno più decisi) potranno purtroppo ritrovarsi su un altro sito. In pratica, senza un contatto, tu rischieresti di perdere delle vendite solo perché non hai avuto modo di ricontattare quei visitatori. Quindi, è ovvio che la lead generation è importante, ma come facciamo a catturare i contatti?

Possiamo farlo con una landing page, ovvero una pagina web sulla quale solitamente approda il traffico che ha cliccato su una campagna pubblicitaria o su alcuni link o banner presenti negli articoli del blog aziendale. Generalmente è provvista di una parte di testo e/o un video, di un invito all’azione e di un form per lasciare almeno nome e email (questa è la forma più basica, più semplice e più fortunata, anche perché al giorno d’oggi nessuno lascia volentieri i propri dati).

Un altro metodo per aumentare la lista dei contatti è controllare spesso i tuoi commenti: le persone che commentano facendo domande e/o affermazioni interessanti, potrebbero essere dei potenziali clienti e potrebbe essere utile chiedere loro di lasciare i propri contatti, in maniera tale da poter garantire altre informazioni importanti riguardo prodotti e servizi.

È possibile inoltre inserire un form di richiesta informazioni a metà articolo. In alternativa, puoi richiedere un’iscrizione alla newsletter grazie alla quale l’utente potrà continuare a leggere il resto dell’articolo (solitamente “appannato”). Quest’ultima soluzione è per così dire la più crudele e una soluzione che non vi consigliamo, ma che comunque esiste e che molti utilizzano. Oltre a questi due metodi, si può anche fare affidamento a pop-up non fastidiosi.

In conclusione, esistono molteplici modi per fare lead generation e ampliare la lista di contatti. Se però non hai dimestichezza con i linguaggi e i codici di programmazione ideali per la creazione dei tuoi strumenti alleati, dovrai ricorrere al supporto di un professionista. Se però usi WordPress, sappi che ci sono tantissimi plugin da non sottovalutare. A questo proposito, andiamo a vedere alcune indicazioni che ti aiuteranno a scegliere lo strumento perfetto per te.

I migliori plugin WordPress per catturare contatti

come fare lead generation con WordPress

Uno dei migliori plugin per creare moduli di contatto è sicuramente Gravity Forms. La sua facilità di utilizzo ti consentirà infatti di configurarlo facilmente, creando così dei moduli ad hoc per il tuo sito WordPress. Questo plugin è a pagamento, ma consente di scegliere fra numerose opzioni e permette inoltre di rendere disponibile il form solo per un certo periodo di tempo. Ad ogni modo, anche il plugin gratuito WordPress SideOffer è ottimo: permette di visualizzare messaggi e call to action tramite un pop-out slider laterale, la cui grafica può essere personalizzata.

In alternativa, possiamo contare sui tool per l’iscrizione alla newsletter. Uno dei migliori è Newsletter Sign-Up Plugin, ovvero un altro strumento scaricabile gratuitamente, che facilita l’aumento del numero di iscritti alla newsletter. Se per caso usi Mailchimp, il plugin correlato è Mailchimp forms by Mailmunch. Tra i plugin che offrono un semplice form per i contatti troviamo anche Contact Form 7.

Un altro plugin utile è Yoast Comment Hacks che, dopo ogni commento, rimanda l’utente che l’ha lasciato ad una landing page selezionata da te. Per la creazione della landing page con WordPress, troviamo WP Lead Plus Free Squeeze Page Creator (gratuito) o Instapage (a pagamento). Tutti questi plugin sono semplici da usare. All’inizio ci vorrà un po’ di pazienza, ma solitamente si tratta di un’unica fatica, in quanto fortunatamente impostiamo tutto una volta sola (a parte nei casi eccezionali)!

Insomma, le soluzioni per creare la tua lista contatti sono molte. Il suggerimento è di provarne più di una e di scegliere ciò che ti piace di più e che ti offre i migliori risultati. Con la lead generation potrai decisamente raggiungere importanti obiettivi, trovare nuovi clienti e permettere alla tua attività di crescere più in fretta.

Avatar for Susanna Soliman

Susanna Soliman

Scrittrice, copywriter e mamma a tempo pieno. Scrivo per passione, leggo per crescere e vivo di parole. Il mio motto è: #Love, #Live & #Write.
Avatar for Susanna Soliman
Lead generation: “catturiamo” i clienti ultima modifica: 2017-06-23T08:10:46+00:00 da Susanna Soliman
Nessun commento

Lascia un commento...

Commento
Nome
E-mail
Hai un sito web?

5 × due =

Iscriviti alla Newsletter!

Niente spam e niente promozioni. Solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Ci stai?
Ok, mi iscrivo!
close-link