Web hosting migliore

Web hosting: come scegliere il migliore per il tuo sito mobile

Hai deciso di creare un nuovo sito web o di migliorare quello già esistente e ti sei imbattuto nel Web Hosting e vorresti capire cos’è e come scegliere il migliore? Bene, vogliamo proprio occuparci di questo argomento. Ogni sito e spazio web per poter esistere deve avere un hosting che lo supporti. Può essere gratuito o a pagamento, facente parte di un servizio più ampio (come il caso di WordPress o Joomla) o indipendente; in tutti i casi non puoi farne a meno. Il Web Hosting, infatti, è come l’edificio nel quale vuoi inserire la tua attività commerciale. Puoi acquistarlo o prenderlo in affitto, avere una o più serrande, eccetera; se non vuoi essere un venditore ambulante non puoi farne a meno. Motivo per cui dobbiamo dedicargli l’attenzione che merita.

L’attenzione per il Web Hosting

Quando ci si occupa della realizzazione di uno o più siti web professionali si deve partire dalla scelta del Web Hosting. Questa non è opzionale, un Web Hosting non vale l’altro, ma se si fa la scelta giusta si ha la possibilità di garantire stabilità e successo al proprio sito. Il motivo? La scelta di un Web Hosting sbagliato, ma soprattutto non adeguato alle esigenze del tuo sito, può essere causa di tantissimi problemi. Motivo per cui è bene conoscerli ed evitarli, rivolgendosi a un Web Hosting affidabile.

La prima cosa fare è ragionare sul progetto alla base del tuo sito. Esso è finalizzato a supportare un’attività professionale (e se sì, quale) o un tuo hobby personale? Da questa distinzione dipendono a cascata tutte le altre scelte tecniche sulla valutazione del miglior Web Hosting per il tuo sito.

Prezzo e prestazioni

Nella scelta dei servizi di Web Hosting sarà fondamentale valutare tutto alla luce del costo di questo spazio. Non si paga, infatti, solo l’uso di quello spazio (come può essere l’affitto di un locale commerciale), ma anche le prestazioni che l’hosting è in grado di fornire e assicurare. E qui bisogna stare molto attenti, sia in un senso che nell’altro, perché questo può incidere direttamente sulle strategie di miglioramento delle prestazioni del sito web sul quale stai lavorando. Hosting troppo economici (o gratuiti) rischiano di non garantire una buona velocità, oppure di imporre clausole per cui possono riutilizzare i contenuti inseriti nel tuo sito. O, ancora, di penalizzare l’indicizzazione e il posizionamento sui motori di ricerca del tuo sito, di non fornirti un dominio tuo o di non assisterti in caso di necessità.

Come vedremo sono diversi i fattori da valutare nella scelta di un Web Hosting e questi, ovviamente, hanno un costo. Il nostro consiglio è quello di fare una ricerca approfondita su tutte le alternative disponibili, partendo da questa lista dei migliori siti di hosting.

Ma come spesso accade non è il servizio più costoso quello più vantaggioso. Perché tutto, lo abbiamo detto, dipende dallo scopo del tuo sito. A che serve acquistare e pagare per risorse che poi non sfrutteremo? Ecco quindi che bisogna diffidare da chi promette tanto se quel tanto a noi poi non serve a niente. Dobbiamo capire di cosa abbiamo bisogno e come quel Web Hosting rispetto agli altri, anche in termini di costi, ci dia le garanzie migliori.

L’attenzione per il mobile

Prima di passare in rassegna i principali fattori che determinano la scelta del miglior servizio di Web Hosting è fondamentale fare un rapido, ma imprescindibile, focus sull’user experience nei siti web in ottica mobile. Oggi il traffico dei siti internet arriva prevalentemente da mobile, ovvero dagli smartphone. L’hosting deve quindi essere veloce e rapido, altrimenti l’utente chiude la scheda del browser e apre un altro sito. Questo magari avrà anche contenuti peggiori, ma è stato più veloce nel fornirgli le risposte che cercava. Ecco perché la velocità di caricamento di un sito web è oggi uno degli aspetti cardine su cui fondare la strategia di successo del proprio spazio digitale.

Web Hosting: i 5 aspetti fondamentali

Andiamo ora al cuore della questione analizzando i 5 aspetti fondamentali da prendere in considerazione nella scelta del miglior web hosting per il tuo sito web. Ci sono tanti elementi, ma i più importanti sono sicuramente:

  • velocità;
  • sicurezza;
  • crescita;
  • supporto.

Velocità

Lo abbiamo detto e lo ripetiamo: quando un utente carica una pagina web pretende (sì, altrimenti cambia sito) che quella si carichi in maniera rapida. E per rapida è da intendersi non più di due secondi. Questo aspetto non è importante solo per gli utenti finali, ma anche per Google. L’algoritmo del celebre motore di ricerca, infatti, analizza la velocità di caricamento da mobile di un sito e la considera come fattore di posizionamento.

Sicurezza

La sicurezza non può essere un optional e anche nella scelta di un Web Hosting ci si deve preoccupare di questo aspetto. È quindi fondamentale che l’azienda che fornisce l’hosting supporti i certificati SSL, il protocollo HTTPS e includa anche un IP dedicato. La loro assenza fa sì risparmiare sul costo, ma è un indicatore di poca professionalità e, anche in questo caso, di penalizzazione da parte di Google. Sarebbero davvero soldi risparmiati?

Crescita

Si apre un sito web con la speranza che cresca, con l’aggiunta di contenuti. Questi hanno un peso, soprattutto quelli multimediali, ed è opportuno che l’hosting che si utilizzi sia capace di supportare una crescita di questo tipo. È quindi utile orientarsi verso aziende che propongano diversi piani, potendo quindi fare upgrade o downgrade in base alle esigenze. Queste cambiano con il tempo e può essere necessario disporre di minori o maggiori risorse, sia in termini di spazio che di CPU e RAM dedicate. Un hosting flessibile e capace di accompagnare la tua crescita è quello che ci vuole, non un servizio incapace di evolversi e di tarparti le ali quando potrai spiccare il volo.

Supporto

Tutto è bello finché le cose vanno bene, ma quando ci sono problemi? Ecco, quello del supporto è uno degli elementi che non dovrebbe essere mai sottovalutato. Può capitare qualsiasi fenomeno, tecnico e non, che crea problemi al tuo sito; cosa fare in questi casi: rivolgersi al servizio di assistenza dedicata. Per questo è fondamentale non solo che sia previsto, ma che sia anche rapido nel rispondere e risolutivo negli interventi. La presenza dell’assistenza dedicata è anche sinonimo di qualità e serietà del servizio di Web Hosting offerto.

Prezzo

Il costo è un po’ una logica conseguenza di tutti gli altri punti appena analizzati. La qualità e la professionalità si pagano, questo deve essere sempre chiaro. È importante risparmiare, ma il volerlo fare a tutti i costi rischia di produrre effetti negativi di cui difficilmente si riesce a venirne a capo.

Conclusione: quale Web Hosting scegliere?

Come abbiamo visto sono tanti gli aspetti da valutare, a conferma di come la scelta dell’hosting sia strategica per il successo di un sito. Come quando da bambini si sceglievano i compagni più forti per giocare a pallone, anche nel digital è fondamentale rivolgersi a chi può garantire elevati standard di efficienza. Aprire un sito è un investimento, di tempo, risorse e denaro; meglio quindi individuare il partner migliore in base alle proprie disponibilità e agli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Good Working
Seguici
Nessun Commento

Lascia un commento...

Commento
Nome
Email
Sito web

Già che ci sono, voglio iscrivermi alla vostra newsletter!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
close-link

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.