SEOZoom
backup dropbox

Dropbox: il cloud che mette al sicuro WordPress

Il backup automatico del tuo WordPress

Non sia mai, l’imprevisto è tale proprio perché non si può sapere prima quando accadrà qualcosa che complica la vita, oppure tutta una serie di problemi. Parlando di WordPress questa possibilità è abbastanza remota, ma non impossibile, potrebbe accadere per decine di motivi che, il sito perda dei pezzi. Vuoi per un aggiornamento non andato a buon fine, un plugin corrotto, oppure semplicemente per causa di alcuni problemi lato server il database si danneggia o peggio si distrugge.

Immaginate ora di avere un buon blog con migliaia di visitatori mensili, con molti post pubblicati e relative immagini, frutto del lavoro di anni e tanto tempo dedicato magari sottratto alla famiglia o al proprio tempo libero, questo quando non è il lavoro con il quale ci si sostiene, è il caso di rischiare tutto?

Certo che non è il caso di perdere tutto, quando tutto si potrebbe mettere in sicurezza con poco tempo e senza spendere un centesimo, per questo alcuni plugin come appunto quello realizzato da Michael De Wildt, ci può aiutare a mettere in sicurezza tutti i dati del blog, post, immagini e quant’altro pubblicato nel tempo.

Installazione del plugin Dropbox

Il plugin s’installa in pochi click direttamente dal backend, occorre poi eseguire il setting indicando i dati dell’account in precedenza creato su Dropbox, una volta completato sarà possibile eseguire la copia dei tutti i dati manualmente poi in seguito si può impostare il sistema per la sincronizzazione automatica del backup.

I vantaggi del backup con Dropbox:

  • Spazio cloud basic fino a 2Gb
  • Sincronizzazione backup automatico
  • Accesso a tutte le copie di backup archiviate
  • Salvataggio di tutti i file e database
  • Clonazione del sito

Queste le principali caratteristiche, mentre lo spazio per lo storage può andare bene per un sito di medie dimensioni, poi ovviamente per necessità maggiori si può attivare il piano di base a circa 9 Euro al mese con uno spazio da 100 Gb.

I 2 Gb disponibili gratuitamente possono conservare i dati di un blog con circa 1500 post, quindi testi, immagini e relativo database.

Il backup automatico

Dropbox si può programmare per fare il backup automatico, impostando ora e giorno settimanale oppure a cadenza giornaliera, il sistema è in grado di gestire e conservare grandi quantità di dati e renderli disponibili in pochi minuti.

Per la sicurezza e la conservazione dei dati, il sistema è perfetto, si salva il tutto su server terzo estraneo a quello in uso per il blog, in caso di necessità si potrà ripristinare il blog in poco tempo con il minimo sforzo.

Questo plugin è stato definito uno dei primi 5 migliori per utilità e facilità d’uso, infatti, si installa e si può utilizzare semplicemente inserendo i dati di accesso Dropbox e iniziare il backup.

È importante avere una copia sempre aggiornata all’ultimo post, la sicurezza e integrità dei dati è importante, conservarne un clone del blog è fondamentale per non correre rischi inutili, oggi non avere un sistema di backup personale è un atto vuol dire essere “spericolati”!

 

Dropbox: il cloud che mette al sicuro WordPress ultima modifica: 2017-01-31T18:37:42+00:00 da Good Working

Hai scaricato la GUIDA GRATUITA?

Una guida fondamentale per conoscere tutti gli aspetti legati alla realizzazione della propria attività online.
20 risposte per progettare correttamente il tuo business e la tua presenza sul web.
SCARICA SUBITO >>
e-book good working
close-link