promuovere articolo sul web

6 cose da fare per promuovere un articolo sul web

Hai un blog aziendale, personale o dedicato alla tua attività di libero professionista? Qualunque sia il tuo caso, una cosa è certa: quello che devi fare per promuovere un articolo sul web è un processo che parte dalla creazione del contenuto. Sì, esatto. Anche se non sembra, la promozione inizia proprio da lì.

Comincia dal momento in cui crei il tuo piano editoriale e continua durante l’elaborazione del testo, che dovrà contenere le informazioni giuste e capaci di rispondere alle esigenze del tuo target di riferimento, avere un titolo capace di catturare click ed essere ottimizzato al fine di ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca.

Pertanto, se hai portato a termine tutti questi compiti con attenzione e dedizione (anche la passione non guasta!), potrai già aver fatto i primi passi per promuovere il tuo articolo sul web: lo avrai strutturato per essere trovato sui motori di ricerca, proprio dal tuo potenziale target. La parte (più) dura del lavoro, che sicuramente potrà diventare meno pesante se ami quello che fai, l’hai già fatta. Adesso, pensiamo al resto!

Ci sono 6 cose che puoi fare (e non solo)

1. Usiamo i social a 360°

Oramai, questo è ovvio e quasi scontato. Tuttavia, quello che non è scontato è farlo nel modo giusto. Condividere sul profilo o sulla pagina aziendale non basta: dobbiamo agire su più fronti e questo può diventare un lavoro costante, che fai ogni giorno a prescindere dalla scrittura dei post sul blog, ma anche un compito immediato, ovvero da fare subito dopo la pubblicazione dell’articolo (o quasi).

Creando connessioni, interagendo con le persone e tenendo attiva la tua pagina Facebook e gli altri profili social, stai già preparando la piattaforma sociale all’arrivo del tuo nuovo post. Pertanto, grazie a questa tua costanza, promuovere il tuo articolo sul web non sarà così impegnativo. Ovviamente, questa attitudine ci mette un po’ per portare i suoi frutti, ma vedrai che con il tempo ti darà tante soddisfazioni.

E nell’immediato? Condividere sulla tua pagina, sul tuo profilo e sui gruppi (per i blogger, su quelli dedicati al tuo mercato di riferimento o dove sono iscritti i tuoi potenziali lettori/clienti), all’orario più consono, potrà certamente portarti tante visite, interazioni e passaparola. Anche questa buona abitudine, comporta sempre più risultati giorno dopo giorno.

Se puoi, cerca di condividere il tuo post persino con gli influencer del tuo settore e con i blogger che conosci: l’unione fa la forza e può portare tanti buoni frutti.

2. La newsletter che fa la differenza

Anche questo sembra un consiglio banale. Tuttavia, se strutturata nel modo giusto e programmata per non infastidire ma, al contrario, arricchire i destinatari, la newsletter può rivelarsi un ottimo mezzo per promuovere un articolo sul web.

Rendi le tue mail interessanti, simpatiche e scrivile con il tono giusto per il tuo target di riferimento. Non deludere il destinatario e cerca sempre di offrirgli quel qualcosa in più da leggere, che va ben oltre il semplice messaggio pubblicitario. Dai personalità anche alla tua Newsletter e usala per creare un buon rapporto con i tuoi clienti/lettori, in maniera tale che arrivino a “non veder l’ora” di ricevere la tua mail, proprio come se si trattasse di un messaggio di una persona di fiducia e/o che conoscono da tempo. Naturalmente, non lasciare da parte la professionalità: trovare il giusto equilibrio in questo senso ti aiuterà ad essere apprezzato da ogni punto di vista.

3 .I forum sono ottimi alleati

Condividi i tuoi post nei forum pertinenti e, quando è possibile, inserisci il link. Non in tutti i forum è permesso, ma ce ne sono alcuni che sono molto utili e funzionali, come ad esempio il Forum Gt di Giorgiotave.it, dove è possibile persino presentare il proprio blog e trovare tante interessanti connessioni, nonché un supporto valido, tante risposte e ottimi collaboratori.

4. I link interni possono aiutare

Grazie ai link interni, è possibile promuovere un post sul web, usando direttamente il proprio blog. Infatti, se ci pensi bene, un articolo ben posizionato sui motori di ricerca, che offre un collegamento al tuo nuovo articolo, può rivelarsi una spinta da non sottovalutare. L’importante è scegliere dei contenuti pertinenti, che siano ben scritti, ben posizionati e che abbiano già dimostrato di accumulare un gran numero di visite. In questo senso, può essere utile inoltre avvalersi di un plugin che si occupa di inserire automaticamente i post correlati in fondo ad ogni articolo.

5. I link ad altri blog possono servire molto

E se nel tuo nuovo post inserissi un link in uscita verso un altro blog? È un favore a te, ma anche un favore a chi sta dall’altra parte. Di certo, la persona in questione potrà ignorare il tuo backlink. Tuttavia, potrebbe invece fare lo stesso con te e citarti a sua volta, e non è detto che da un semplice link non possa uscir fuori una bella collaborazione!

Inoltre, bisogna considerare che non tutti esprimono i sentimenti allo stesso modo o ringraziando in maniera eclatante, ma potranno comunque condividere il tuo articolo solo perché sono stati citati e portare comunque dei buoni frutti al tuo lavoro di promozione dei contenuti. Un backlink offerto bene può rivelarsi efficace come molti tag sui social.

6. La frequenza… è spesso la virtù dei blogger!

Scrivi frequentemente. Questo è un consiglio utile sia per i tuoi nuovi post che per quelli vecchi. Non a caso, a Google piacciono i blog aggiornati costantemente e lo stesso vale per gli utenti e, più in particolare, per coloro che sono realmente interessati alle tue competenze ed esperienze.

Se hai tanto da dire, allora continua a scrivere! Di certo, il mondo si evolve, e poi entrano in gioco elementi come la stagionalità che ti permettono di avere sempre nuovi argomenti a portata di mano. Quindi, non rischierai di rimanere a corto di parole!

Altri fattori che non puoi assolutamente dimenticare

Inutile dirlo, promuovere un articolo sul web con le strategie giuste è fondamentale, ma non serve se ci dimentichiamo di offrire qualità, esperienza, informazioni di valore e un testo che porti la firma della nostra personalità. Questo sta alla base di tutto.

Inoltre, non dimentichiamoci di essere costanti e di rimanere sempre in corsa. Non dobbiamo fermarci, o i social network rischieranno di scordarsi di noi e di farci iniziare quasi da capo!

Dobbiamo continuare a creare connessioni, a costruirci una mailing list, a farci conoscere tramite guest post su altri blog e a includere il nostro link nella firma della e-mail e sui biglietti da visita… Tutto questo è un valido mezzo per promuovere i tuoi post, ma anche te stesso e la tua attività in modo molto più ampio.

Infine, un “segreto” che non tutti conoscono (e che purtroppo molti ignorano): per promuovere un articolo sul web e ogni altro tuo servizio, prodotto o contenuto di qualunque genere, fai per gli altri ciò che vorresti che loro facessero per te. In un’epoca così improntata sui social e sulle connessioni, è importante mettere mi piace e condividere anche quello che pubblicano gli altri. Questo è un bel gesto che dovremo fare a prescindere, ma che molte volte torna indietro, portando vantaggi a tutti i chiamati in causa (utenti compresi)!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
Ok, mi iscrivo!

Per maggiori informazioni consulta la nostra INFORMATIVA PRIVACY

6 cose da fare per promuovere un articolo sul web
4.5 (90%) 2 votes

Avatar for Susanna Soliman

Susanna Soliman

Scrittrice, copywriter e mamma a tempo pieno. Scrivo per passione, leggo per crescere e vivo di parole. Il mio motto è: #Love, #Live & #Write.
Avatar for Susanna Soliman
Nessun Commento

Lascia un commento...

Commento
Nome
Email
Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sito web vecchiotto o invisibile su Google?

30 MINUTI DI CONSULENZA SEO GRATIS

Inserisci i tuoi dati per richiedere un'analisi GRATUITA del tuo sito web.
OK, VOGLIO LA CONSULENZA
Prima di inviare il modulo consulta la nostra informativa privacy.
close-link
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te. Che aspetti? Iscriviti ora!
Ok, mi iscrivo!
close-link
Altro in: Content Marketing
migliorare editing articoli online
Come migliorare l’editing dei tuoi articoli online

Chiudi